MAURITIUS COSA VEDERE NELL’ENTROTERRA: 10 LUOGHI MERAVIGLIOSI

I CONTENUTI DELL'ARTICOLO

Articoli correlati..

Mauritius fai da te - Mauritius spiaggia e mare di Le Morne

Mauritius è famosa per le sue spiagge paradisiache e i resort da favola ma l’entroterra di quest’isola ha tanti luoghi meravigliosi da offrire.

Se volete saperne di più in questo articolo vi consigliamo 10 incredibili luoghi dell’entroterra di Mauritius da vedere assolutamente!

10 cose da vedere a Mauritius

Mauritius è ben nota per essere un’isola dalle spiagge paradisiache, con spiaggia bianca e palme, alla cui ombra rilassarsi sorseggiando del latte di cocco, una meta perfette per la luna di miele. Abbiamo deciso di trascorrere 10 giorni a Mauritius e, mentre stavamo preparando il nostro itinerario, ci siamo accorti che quest’isola ha molto di più da offrire oltre alle sue bellissime spiagge. 

Cosa visitare a Mauritius? Dalle montagne del Black River Gorges National Park, ai templi, i vulcani e le Terre Colorate Mauritius è un luogo che offre un entroterra ricco di luoghi meravigliosi da esplorare! Ecco dieci luoghi di Mauritius da vedere assolutamente!

Jardin de Pamplemousse

Il Jardin de Pamplemousse è un giardino botanico che si trova al centro nord di Mauritius ma chiamarlo giardino è veramente riduttivo! Si tratta di un vero e proprio parco suddiviso in sezioni, tra cui la Grande Serre dove si trovano varie piante tropicali, il Giardino delle Rose e quello delle Ninfee. Per poter fare una visita completa possono volerci anche un paio di ore o più ma vi assicuriamo che il Jardin de Pamplemousse è assolutamente una delle cose da vedere a Mauritius!

Questo giardino fu fondato nel 1769 da Pierre Poivre ed è uno dei giardini più antichi al mondo, che nel 2008 è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco. La varietà di piante è enorme, in alcune zone avrete l’impressione di stare in mezzo a una vera e propria foresta, circondati da alberi altissimi e piante esotiche, in altre invece troverete vasche di acqua e fontane dove abbondano le ninfee.

All’interno del giardino c’è anche un’antica casa coloniale che è visitabile. 

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale a questo link.

Alberi secolari al Giardino botanico di Pamplemousse a Mauritius

Cose da vedere Mauritius: il soffitto del Jardin de Pamplemousse

Fabbrica del tè di Bois Cheri

Il tè è una delle principali risorse che vengono prodotte a Mauritius e vi consigliamo di andare a visitare la fabbrica di Bois Cheri perché è un luogo meraviglioso ed è assolutamente uno dei luoghi di Mauritius da vedere per imparare qualcosa in più sulla vita nell’isola.

Il percorso include la visita alla fabbrica, dove potrete assistere a tutto il percorso di produzione, a partire dalla raccolta fino all’ottenimento delle classiche bustine che imbeviamo nell’acqua calda. Inoltre, potrete camminare tra i campi e godervi le distese di verde che si estendono a vista d’occhio. Al termine della visita nella fabbrica, vi consigliamo di fermarvi alla caffetteria, dove potrete fare una degustazione delle varie tipologie di tè che vengono prodotte e fare un passaggio allo shop per comprare qualche scatola da portarvi a casa o regalare come souvenir.

Luoghi di Mauritius da vedere: Notre Dame Auxiliatrice

Mauritius cosa vedere? Una delle prime risposte che ci vengono in mente è sicuramente la chiesetta di Notre Dame Auxiliatrice, che si trova a nord di Mauritius, lungo la strada che costeggia la costa ed è dedicatata alla Madonna.

Vi consigliamo di fare una piccola sosta in questo luogo per fare delle foto e ammirare il paesaggio: questo luogo affascinante offre un contrasto eccezionale con il tetto rosso, il verde del prato e l’azzurro del mare alle spalle. Sicuramente è uno dei panorami più belli dell’isola e uno dei luoghi che rientrano assolutamente nella lista “Cose da vedere Mauritius”.

Tamarin Falls

Cosa visitare a Mauritius? Sicuramente le Tamarin Falls se siete amanti delle passeggiate e del trekking.

Le Tamarin Falls rappresentano una meraviglia naturale situata a sud dell’isola. Questo complesso comprende sette cascate, alcune delle quali sono raggiungibili attraverso sentieri che si diramano dalla strada principale. In alcune di queste cascate è anche possibile fare il bagno.

Per raggiungere queste sette cascate, ci sono vari sentieri con differenti livelli di pendenza. Per affrontarli al meglio, vi consigliamo di indossare scarpe da trekking o calzature adatte all’escursionismo.

I percorsi non sono sempre chiaramente segnalati, quindi vi consigliamo di fare questa escursione accompagnati da una guida esperta per non trovarvi in situazioni difficili. Durante la nostra visita, abbiamo avuto la fortuna di trovare una guida locale sul posto, un giovane molto gentile e simpatico. Se desiderate ottenere il suo contatto per pianificare la vostra visita in modo più dettagliato, non esitate a scriverci e saremo lieti di condividerlo con voi!

Mauritius cosa vedere La chiesa dal tetto rosso sul mare Notre Dame Auxiliatrice di Mauritius

Mauritius cosa vedere: Notre Dame Auxiliatrice

Mauritius cosa vedere Le Cascate Tamarin o Seven Falls nell'entroterra di Mauritius

Mauritius cosa vedere: Discesa alle Seven Falls

Mauritius cosa vedere Degustazione di tè alla fabbrica di Bois Cheri nell'entroterra di Mauritius

Mauritius cosa vedere: Degustazione del tè a Bois Cheri

Mauritius cosa vedere: il Black River Gorges National Park

Un viaggio a Mauritius deve assolutamente includere una visita al meraviglioso Black River Gorges National Park, una delle cose da vedere a Mauritius assolutamente.

Il Black River Gorges National Park è un’importante riserva naturale situata nell’entroterra a sud di Mauritius. Questo parco, che si estende su una superficie di quasi 70 km quadrati, offre varie possibilità di escursioni, adatte a vari livelli di preparazione fisica. Lungo le diverse strade di accesso al parco, troverete punti di informazione dove potrete ottenere dettagli sulle opzioni escursionistiche disponibili.

La natura all’interno del parco è estremamente rigogliosa e diversificata, rendendo questo luogo un paradiso per gli amanti del bird watching.

Inoltre, all’interno del parco, ci sono vari belvedere che offrono spettacolari vedute panoramiche sulla gola del Black River e che si estendono fino al mare, come il Maccabée, dove potreste incontrare qualche scimmietta! 

Cosa da vedere Mauritius: la Rhumerie Chamarel

La Rhumerie Chamarel è uno dei luoghi di Mauritius da vedere poiché è un posto incantevole, interessante per una visita anche se non siete amanti del rhum. 

La rhumerie è attiva da quasi 50 anni e si trova vicino alle Terre Colorate di Chamarel. La visita alla rhumerie prevede una parte guidata durante la quale potrete imparare tutto sulla produzione del rhum, a partire dalla raccolta della canna da zucchero, e vedere i macchinari in funzione. Se volete, al termine della visita potete fare una degustazione dei vari rhum che vengono prodotti. Vengono prodotti rhum classici di diverse annate e anche rhum aromatici, come quello alla vaniglia.  

All’interno della rhumerie si trovano un bar e un ristorante, vi consigliamo assolutamente di fermarvi al ristorante per un pranzo…ottimo!

Se volete ulteriori informazioni potete visitare il sito ufficiale che trovate a questo link.

Mauritius cosa vedere La Rhumerie Chamarel nell'entroterra di Mauritius

Luoghi di Mauritius da vedere: Rhumerie Chamarel

Alexandra Falls

Le cascate Alexandra si trovano lungo la strada per andare alle Terre Colorate di Chamarel e valgono la pena di fare una piccola sosta. Sono alte circa una trentina di metri e fanno parte del Black River Gorge National Park.

C’è un ottimo viewpoint di fronte alle cascate dove potete fermarvi per scattare qualche foto e ammirare il panorama: si trova lungo la strada per raggiungere le Terre Colorate di Chamarel, vicino al quale si trova un parcheggio gratuito.

Cosa visitare a Mauritius: le terre dei sette colori a Chamarel

La terra dei sette colori si trova vicino alla Rhumerie Chamarel e si trova in un parco dove potrete vedere anche delle testuggini giganti. Ma non è questo il motivo per cui questo posto è uno dei luoghi più famosi di Mauritius da visitare: le terre colorate offrono uno spettacolo cromatico unico! Non occorre molto tempo per visitare questo posto, se vi fermate a fare delle foto e fate la passeggiata intorno a questa coloratissima scarpata, un’ora di tempo è più che sufficiente.

Per apprezzare bene i colori della terra vi consigliamo di andarci a metà mattinata, quando il sole è alto nel cielo.

Ganga Talao

Il Ganga Talao è un lago di origine vulcanica che si trova vicino al Gorge National Park dove si trovano un tempio buddista e due statue di dimensioni notevoli raffiguranti Shiva e Durga. E’ un luogo molto tranquillo e piacevole dove potete fare una passeggiata rilassante attorno al lago e fare un po’ di foto ai templi ed è sicuramente una delle cose da vedere a Mauritius. 

E’ possibile che nel parcheggio incontrerete anche un po’ di scimmiette alla ricerca di cibo o qualcosa da rubarvi!

Vulcano Trou aux Cerfs

Il vulcano di Trou aux Cerfs si trova all’incirca al centro dell’isola. Il vulcano è inattivo e le sue pareti sono completamente coperte dalla vegetazione. La visita a questo sito non vi impiegherà molto tempo perché si può fare parzialmente il giro della cresta del vulcano e potete parcheggiare nelle vicinanze.

Mauritius cosa vedere Statua buddhista al lago Ganga Talao nell'entroterra di Mauritius

Cosa visitare a Mauritius: Ganga Talao

Mauritius cosa vedere La vegetazione sul cratere del vulcano Trou aux Cerfs nell'entroterra di Mauritius

Cosa visitare a Mauritius: Trou aux Cerfs

Mauritius cosa vedere Le terre colorate di Chamarel a Mauritius

Cosa visitare a Mauritius: Terra dei sette colori

Questi sono solo alcuni dei meravigliosi posti che l’entroterra di Mauritius ha da offrire, ce ne sono molti altri, come la città di Port Louis o le case coloniali dove è anche possibile pranzare. Soffermarsi solo sulle spiagge di quest’isola potrebbe essere limitante e pensiamo che valga assolutamente la pena dedicare un po’ di tempo del viaggio a esplorare anche l’entroterra per conoscere a pieno l’essenza della fantastica Mauritius!

Speriamo che questo articolo vi abbia invogliato a partire alla scoperta del luoghi di Mauritius da vedere nell’entroterra e prevedere una vacanza sia di relax sulle spiagge sia di escursioni alla scoperta dell’isola! Rimanete connessi con noi tramite i social e la newsletter e, come sempre…trip to try!

Ti è piaciuto questo articolo? Allora CONDIVIDI subito sul tuo social preferito!

Facebook
Pinterest
WhatsApp

Oppure

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli..

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notify of
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments